Le oasi nel deserto tunisino

La scorsa settimana siamo andati in Tunisia per reliazzare dei sopralluoghi in vista di una potenziale candidatura di queste oasi al programma GIAHS. L’obiettivo è consentire la conservazione di questi sistemi tradizionali che vedono la compresenza di agricoltura ed allevamento (principalmente caprino). Il sistema delle oasi è un sistema che si sviluppa su tre piani: nel primo, il più basso, vengono coltivati gli ortaggi (appezzamenti rettangolari con rape, aglio, insalata, carote ecc), un secondo con alberi da frutto, ed un terzo con palme da dattero.
Questa attività è parte del progetto #giahs building capacity finanziato da Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
Share
Tagged in